Blog categories

Comments

Come correggere la postura della schiena

Nell’arco della giornata ogni azione che svolgiamo, dal lavoro allo studio, ad hobby come la lettura, influenza la nostra postura spesso negativamente.
Quando si parla di postura sbagliata è errato pensare che questa possa condizionare solo lo stato di salute della schiena. Le conseguenze posso essere tante e coinvolgere l’intero organismo.

Postura scorretta, i sintomi e come capirlo

Quali sono i fastidi che possono costituire le avvisaglie di problemi posturali?
Alcuni sono direttamente collegabili ad una postura sbagliata:

  • cefalea/emicrania
  • vertigini
  • denti non allineati mandibola spostata
  • bocca che scatta all’apertura
  • bruxismo
  • prurito agli orecchi e acufeni
  • diplopia
  • pressione ai bulbi oculari

Altri invece si sottovalutano pensando si possa trattare dell’età che avanza:

  • torcicollo
  • sciatalgia
  • lombalgia
  • parestesie degli arti
  • difficoltà a deambulare
  • dolori alle articolazioni
  • piede piatto e piede cavo
  • dolori ai piedi
  • alluce valgo

Problemi posturali derivati al tuo lavoro?

Oggi non solo i lavori logoranti hanno conseguenze sul fisico, anche il lavoro d’ufficio con tante ore davanti al PC o lo studio possono incidere.

Cosa Fare? Oltre a consultare un ortopedico e un posturologo che sapranno darvi le giuste cure e indicarvi il percorso da seguire, soprattutto in età adulta si può trovare sollievo con un ciclo di massaggi posturali. Questo tipo di massaggio, grazie agli esercizi posturali e a quelli di allungamento sulla panca fit, distende la muscolatura rigida e bloccata in maniera naturale, Inoltre le tecniche manipolative profonde libereranno da stress e tensioni.

Questo tipo di massaggio può essere declinato in base al lavoro svolto. Le posture che acquisiamo in maniera scorretta spesso dipendono anche dal lavoro. Per questo abbiamo studiato una serie di manipolazioni specifiche, che intervengono sui punti maggiormente sollecitati.

Che tu sia un parrucchiere, un cuoco o un impiegato d’ufficio non importa, troveremo la soluzione adatta a te!

Molto spesso anche inestetismi come addome pronunciato, le culotte de cheval, cellulite e perdita di tono sono accentuati dalla postura sbagliata. In questo caso si può intervenire con manipolazioni che mirano all’allungamento dello scheletro. Di conseguenza si allungheranno anche i muscoli tendendo insieme ad essi anche i tessuti. Oltre alle manipolazioni anche le tecniche di respirazione complete e camminata consapevole sono esercizi mirati a correggere l’inestetismo, al fine di ottenere e mantenere nel tempo una buona postura e i risultati ottenuti.

Correggere la postura con semplici esercizi

L’importante non è arrivare a situazioni estreme ma è bene correre prima ai ripari, alternando le ore di lavoro ad una sana attività fisica e a cicli di massaggi che andranno a sciogliere le tensioni muscolari e a distendere scheletro e muscoli.

Gli esercizi posturali possono essere utili anche per aiutare le donne nel ritrovare armonia con il proprio corpo in un periodo di transizione della propria vita come la menopausa. Il movimento Shakti attraverso il movimento consapevole, la respirazione, la meditazione, il rilassamento, risveglia il divino femminile e dona gioia al cuore.

Se sei a Napoli vuoi prevenire problemi alla schiena o alleviare fastidi che ti trascini da tempo, contattaci per prenotare la tua seduta.

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-color: #f87503;background-size: initial;background-position: top center;background-attachment: initial;background-repeat: no-repeat;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 300px;}